Vandelli Marcello

Artista

LA COSCIENZA DI SE’ N.295

LA COSCIENZA DI SE’ N.295

Opera n. 295 (anno 2018) – dim. 100×66 tecnica mista

© Immagine protetta da Copyright

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.

LA COSCIENZA DI SE’ N.295
Rate this post

Next Post

Previous Post

1 Comment

  1. ELEONORA TABARELLI agosto 30, 2018

    Ricordi, sensazioni, vissuti ancestrali, unione e dissoluzione del proprio esserci, presenza che si concretizza nell’attimo in cui si pone l’attenzione sulla consapevolezza del trovarsi qui, in questo determinato momento. L’insieme delle esperienze trascorse e la possibilità di muoversi nel grande ventaglio del possibile diventa Coscienza, possibilità di un ritorno a se stessi, alla propria interiorità determinata dall’interazione costante della realtà circostante, chesi svela partecipando alla stessa esistenza. La coscienza non si esaurisce a livello interiore, ma al contrario le vibrazioni interne, si espandono accordandosi con l’esterno, con l’esistenza stessa. Siamo parte di un unico fluire esistenziale. Voliamo, a volte precipitiamo, per poi risalire verso la consapevolezza dell’Io, alla continua ricerca di un equilibrio che conduca alla felicità.

Leave a Reply

© 2018 Vandelli Marcello

Theme by Anders Norén